Slide background

MDM: Musicoterapia in Dolce Movimento

Il progetto è rivolto a persone affette da malattia di Alzheimer, Parkinson, depressione, deficit cognitivi e demenze. Si può definire come un processo di intervento dove l’utilizzo della musica e del movimento è volto a favorire e/o recuperare la qualità della vita di persone affette da disturbi fisici, mentali o disagi emotivi.

Utilizzando MDM in maniera creativa, si agevola la relazione con la persona attraverso il canale non verbale attivando linguaggio corporeo-sonoro-musicale.

MDM è un processo attivo, uno strumento “è movimento”, il cui fulcro chiave è l’espressività e l’attivazione di quelli che si chiamano processi creativi.

 

Committenti del servizio di musicoterapia:

  • Amarcord, Associazione sostegno demenze e alzheimer di San Pietro in Casale (Bologna);
  • Asdam, Associazione sostegno demenze e alzheimer di Mirandola (Modena).

Incontro ASDAM